All’Antiquarium di Boscoreale una mostra sul sito di Longola

Fino al 18 gennaio 2020, l’allestimento dedicato al villaggio protostorico di Poggiomarino
di Redazione Ecampania.it - 15 Aprile 2019
All’Antiquarium di Boscoreale una mostra sul sito di Longola

Una mostra dedicata al villaggio protostorico di Longola realizzata dal Parco Archeologico di Pompei sarà visitabile presso l’Antiquarium Nazionale di Boscoreale, in provincia di Napoli, dal 16 aprile 2019 al 18 gennaio 2020.

Il sito di Longola, nel territorio di Poggiomarino, fu scoperto casualmente nel 2000 durante i lavori per la realizzazione dell’impianto di depurazione di Poggiomarino-Striano.

Lo scavo condotto dalla Soprintendenza Archeologica di Pompei ha messo in luce un insediamento perifluviale frequentato dalla media Età del Bronzo fino al VI sec. a.C., unico per l’Italia meridionale.

L’abitato, al centro della valle del Sarno, godeva di una posizione strategica, ben collegata con i comprensori limitrofi e con la costa e sorgeva in ambiente umido, su isolotti artificiali circondati da canali per gli spostamenti interni ed esterni. Le abitazioni erano costituite da capanne diverse per orientamento, forma e per articolazione degli spazi.

La mostra sarà visitabile acquistando il biglietto di ingresso da 7 euro che permette di visitare l'Antiquarium di Boscoreale e gli Scavi di Oplonti a Torre Annunziata.

napoli Data/e: da 15 Aprile 2019 a 18 Gennaio 2020 Costo: 7 euro (Antiquarium e Oplontis)