Alla scoperta di Napoli con Heart of the City

Una serie di interessanti visite guidate in programma sabato 15 e domenica 16 febbraio 2020
di Redazione Ecampania.it - 12 Febbraio 2020

Heart of the city è un’agenzia di promozione turistica del territorio campano che svolge la sua attività principalmente nell’accoglienza e nell’accompagnamento del turista durante il suo soggiorno, che si tratti di una visita guidata o semplice supporto al proprio viaggio.

Per il fine settimana di sabato 15 e domenica 16 febbraio 2020, HOTC propone una serie di interessanti visite guidate a Napoli. Scopriamole insieme.

Il Sarto delle Star - tour Piazza Mercato e Sartoria Canzanella

Sabato 15 febbraio, alle ore 10.30, una visita guidata che inizierà con la Chiesa di Sant'Eligio Maggiore, la più antica tra le architetture angioine a Napoli. La chiesa gotica nasce nel 1270 circa per per volere di tre nobiluomini francesi legati alla corte di Carlo I d’Angiò. Venne dedicata ai Santi Dionisio e Martino e di Sant’Eligio, il protettore degli orafi, dei numismatici, dei maniscalchi e dei veterinari.

Il tour prosegue con l'ingresso nella Chiesa di San Giovanni a mare, importante testimonianza del periodo normanno a Napoli.

A seguire, visita al Museo Storico della Moda e del Costume Teatrale: un archivio infinito di abiti creati per spettacoli teatrali, film, rappresentazioni storiche, serate di Gala per il Teatro San Carlo ed eventi speciali.

La sartoria teatrale Canzanella è la sartoria storica della città di Napoli. Ad essa, nel corso dei tanti anni di attività, registi e costumisti di tutto il mondo si sono rivolti per noleggiare o acquistare costumi per il teatro, il cinema, la televisione e tutto ciò che fa spettacolo. Sofia Loren, Massimo Troisi, Isa Danieli, Maria Callas, sono solo alcuni dei personaggi famosi che il Maestro Canzanella ha vestito. L'atelier dispone di oltre 15.000 costumi che abbracciano vari stili ed epoche, realizzati da esperti artigiani guidati da Vincenzo Canzanella fondatore e titolare della sartoria e dal figlio Davide.

Costo a persona: 10€ / ridotto da 8 a 17 anni 4€ / fino a 7 anni gratis

Il Cristo Velato

Sabato 15 febbraio, alle ore 17.00, visita guidata alla statua del Cristo Velato, una tra le più famose del patrimonio artistico partenopeo. L’opera, firmata da Giuseppe Sanmartino, è conservata all’interno della Cappella Sansevero, ideata da Raimondo di Sangro principe di Sansevero, situata nel cuore del centro storico della città, alle spalle di Piazza San Domenico Maggiore.

Il tour proseguirà alla scoperta dei segreti di Spaccanapoli: cosa ci fa una statua rappresentante il Dio Nilo? Ma davvero a Piazza San Domenico gira indisturbato un fantasma? E i segni sul bugnato della Chiesa del Gesù Nuovo cosa indicano?

Costo a persona: 15€ / ridotto da 14 a 25 anni 13€ / ridotto junior da 9 a 13 anni 10€ / fino a 8 anni gratis

Lascaux al Museo Archeologico - visita per bambini

Sabato 15 febbraio, alle ore 17.00, si terrà una visita guidata alla mostra, in prima assoluta italiana al MANN, permetterà di scoprire, nella Sala del Cielo Stellato e in quelle attigue, il famoso complesso della Grotta di Lascaux, un vero e proprio tesoro artistico risalente al Paleolitico Superiore.

Il sito francese, peraltro, non è più accessibile per ragioni conservative, ma è fruibile soltanto tramite una ricostruzione limitrofa al complesso, presentata anche in una versione itinerante in tutto il mondo.

Costo a bambino: 6€ da 6 a 12 anni / 4€ da 13 a 17 anni
Costo per adulto: 3€

Il biglietto di ingresso al museo non è incluso.

Scavi di Cuma

Domenica 16 febbraio 2020, visita guidata alla scoperta di due tra le chiese più importanti di Via Duomo: il Duomo di Napoli e la Chiesa di San Giorgio Maggiore.

Lo splendido Duomo di Napolii rappresenta una delle più importanti chiese della città. Sorto nel XIII secolo, obliterando le precedenti evidenze paleocristiane della più antica basilica e del battistero, subì una serie di modifiche che ad oggi vedono la sovrapposizione di differenti stili che, a partire dal gotico trecentesco, giungono fino al neogotico ottocentesco. Qui sarà possibile visitare la Real Cappella del Tesoro di San Gennaro, concepita dall'architetto teatino Francesco Grimaldi come una chiesa nella chiesa, il cui monumentale ingresso lungo la navata destra del Duomo funge da facciata.

Il tour proseguirà con la visita alla Chiesa di San Giorgio Maggiore che, oltre a rappresentare una struttura unica – più volte modificata nel corso dei tanti secoli di storia che ha attraversato dal IV secolo a oggi – è stata anche protagonista di un ritrovamento eccezionale: un affresco di Aniello Falcone “nascosto” da una grande tela dietro l’altare maggiore.

Costo a persona: 12€

La Piscina Mirabilis: tour vigneto con degustazione vini

Domenica 16 febbraio, alle ore 10.30, visita guidata alla Piscina Mirabilis, la più grande cisterna romana di acqua potabile mai realizzata situata nel Comune di Bacoli, a nord-ovest del Golfo di Napoli, nei Campi Flegrei.

La funzione della cisterna doveva essere quella di approvvigionare acqua per gli uomini della Classis Misenensis, la più importante flotta dell’Impero Romano, che ormeggiava nel porto di Miseno. Attraverso macchine idrauliche, l’acqua veniva canalizzata verso il porto.

In questa cornice quasi surreale che l’attore- regista John Turturro ha inserito, nel film Passione, dedicato alla musica di Napoli del XIII secolo, la scena con il canto delle lavandaie del Vomero.

La visita proseguirà nell'Azienda Agricola Piscina Mirabile per una passeggiata tra i filari del vigneto e per una degustazione di Falanghina e Piedirosso di produzione dell'azienda stessa.

Costo a persona: 8€ / ridotto da 8 a 17 anni 4€ / fino a 7 anni gratis

Le Scale del Petraio

Domenica 16 febbraio, alle ore 10.30, appuntamento con una speciale passeggiata tra i vicoli panoramici che, dal Vomero, portano direttamente al centro di Napoli: il Petraio, un luogo unico dove poter ammirare la città dall'alto e scoprire un vero e proprio borgo nascosto fatto di bassi, piante e porte personalizzate.

Il tour proseguirà a Casa Tolentino per visitare il monastero seicentesco di San Nicola da Tolentino, ai piedi della collina di San Martino. Seguirà un aperitivo.

Costo a persona: 12€ / ridotto da 8 a 17 anni 7€ / fino a 7 anni gratis