Con Locus Iste alla scoperta di Villa Floridiana

Cara e buona Lucia mia parole d’amore e “naturale” bellezza
di Redazione Ecampania.it - 23 Aprile 2019

Dalla collaborazione tra la libreria IoCiSto e le Associazioni Lo Sguardo che Trasforma, Locus Iste ed il Coordinamento per le scale di Napoli, nasce l'idea delle passeggiate letterarie per le scale di Napoli. Una modalità ormai collaudata di incontrare i grandi autori, lasciando che i luoghi si uniscano ai brani letterari.

La passeggiata si terrà domenica 28 aprile 2019 a partire dalle ore 10.15.

Il percorso proposto dalle Associazioni locus iste, inserita nel programma del XXV Maggio dei Monumenti 2019: “Il diritto alla felicità. Filangieri e il '700 dei lumi”, è una passeggiata tra i viali della villa Floridiana, dove tra una camelia ed un quercia ricostruiremo la storia d’amore tra Re Ferdinando I, il re Nasone e la duchessa Lucia Migliaccio.

I due si conobbero a Palermo durante il Decennio francese a Napoli, lui vedovo della “erinni austriaca” Maria Carolina, lei vedova del principe di Partanna. Fu subito amore che durò per 11 anni.

La villa Floridiana in splendida posizione sulla collina del Vomero e degradante verso Chiaia, fu un dono del Re alla sua consorte morganatica.

Nel parco tra essenze autoctone ed esotiche molto in voga negli anni a cavallo tra il ‘700 e l’800, vi sono serre per coltivare gli ananas, gabbie per uno zoo privato, fino allo scalone panoramico e alla splendida villa, attuale Museo Duca di Martina, con le collezioni di porcellane e il ritratto di Lucia. Passi scelti delle lettere che il Re le scriveva e testimonianze dell’epoca arricchiranno la nostra passeggiata.

Appuntamento: ingresso libreria IoCiSto, via Cimarosa 20 Piazza Fuga, Napoli.

Per partecipare alle visite è obbligatoria la prenotazione che deve avvenire entro e non oltre le ore 19.00 del giorno che precede la visita o via telefono o inviando una mail.

La visita sarà ripetuta il 29 maggio 2019.

napoli Data/e: 28 Aprile 2019 Costo: 10 euro Telefono: 3472374210 La pagina evento su Facebook