Con Megaride Art, una speciale visita teatralizzata

Sabato 7 dicembre 2019, una serata che combina l'arte del teatro, la spiritualità e la storia
di Redazione Ecampania.it - 04 Dicembre 2019

Megaride Art, in partenariato con l'Associazione Culturale "Getta la rete" propone, sabato 7 dicembre 2019, una particolare visita guidata che abbina, tra loro, l'arte del teatro, la spiritualità e la storia.

L'appuntamento è alle ore 19.30 presso l'ngresso del Complesso dei Padri Vincenziani, al Borgo dei Vergini di Napoli, di fronte il Palazzo dello Spagnuolo.

I partecipanti saranno condotti nell'oscurità della sera lungo i corridoi al cospetto degli spiriti del passato, per incontrare le anime che conservano il segreto di un carteggio segreto nascosto nel complesso appartenuto a Galileo Galilei.

Proprio qui, infatti, si incontrerà lo spirito di Cosimo Galilei, nipote diretto di Galileo.

La notte prima dell'Immacolata padre Vincenzo guarda il fuoco del camino con in mano un manoscritto mai pubblicato appartenuto al nonno. Tra il timore di essere accusato di eresia e l'amore per la sua famiglia dovrà decidere sulla sorte di quell'eredità.

Alla fine di questo viaggio, le emozioni continuano con un ulteriore percorso nel complesso religioso alla scoperta del quadro misterioso dell’anima dannata, detto "La mano del diavolo", al culto della terza ampolla del sangue di San Gennaro custodite nella Cappella delle Reliquie.

Si visiterà la Chiesa e le vestigia medievali scendendo nell’antica cripta, per concludersi nella sala dei chierici e dei cavalieri dove si vivranno gli usi e i costumi del dell'antico Natale napoletano dalla voce di uno dei padri vissuti nel Settecento e da una donna del popolo.

Per tale iniziativa, non sarà considerato valido lo sconto riservato a chi è in possesso della Fidelity Card Megaride Art.

 

 

napoli Data/e: 07 Dicembre 2019 Costo: € 15,00 Pagina dell'evento, Pagina fb Megarideart