Napoli. Visita guidata a Sant'Antonio ai Monti

Un suggestivo itinerario fatto di stradine strette e panni stesi all'aria aperta
di Redazione Ecampania.it - 09 Dicembre 2019
Napoli. Visita guidata a Sant'Antonio ai Monti con #partenopiamo

Partenza da Piazza Leonardo, angolo Via Girolamo Santacroce. Si scende lungo la via principale per raggiungere il Corso Vittorio Emanuele, già Corso Maria Teresa, costruito verso la metà del XIX secolo per volontà di Ferdinando II. Si tratta della prima “tangenziale” in ordine di tempo, che collega Piazza Mazzini al quartiere di Mergellina.

I palazzi nobiliari della zona lasciano  i passanti a bocca aperta. Ma, come succede spesso a Napoli, basta girare l'angolo, per cambiare completamente scenario, e trovarsi in un quartiere popolare fatto di stradine strette e panni stesi  all'aria aperta. Percorriamo la pittoresca Sant'Antonio ai Monti, tra vicoli e vicoletti, per arrivare nel quartiere di Montesanto, e poi nel mercato della Pignasecca.

Avrete modo di osservare le specialità culinarie napoletane: trippa, pizza a portafoglio, pizza fritta, zeppole e panzarotti. Dopo aver deliziato gli occhi, il percorso si concluderà in Piazza Carità, in modo che chi vorrà, potrà fare due passi indietro e cibarsi di tutte (o soltanto alcune) di queste prelibatezze.

INFO E PRENOTAZIONI:

L'itinerario si svolgerà domenica 15 dicembre alle ore 10:30, prenotazione obbligatoria entro venerdì 13 dicembre alle ore 23.
Per prenotare contattare il numero 3492949722 (anche sms o wapp) oppure inviare una mail all'indirizzo erika83e@gmail.com indicando numero di persone e recapito telefonico.
Contributo richiesto per la visita guidata: 7 euro
Appuntamento domenica 15 dicemnrealle ore 10:30 in Piazza Leonardo (angolo Via Girolamo Santacroce)
Itinerario a cura della guida turistica abilitata della Regione Campania Erika Chiappinelli.
Durata dell'evento: 2 ore circa