Per non dimenticare le 4 giornate di Napoli

Itinerario attraverso i luoghi simbolo della Resistenza partenopea
di Marco De Rosa - 26 Settembre 2016
Per non dimenticare le 4 giornate di Napoli

L’ Associazione Culturale Antarecs organizza, sabato 1 ottobre 2016, in occasione del 73esimo anniversario delle “Quattro Giornate Di Napoli”, una visita guidata dal titolo: “Per non dimenticare, i luoghi delle Quattro giornate di Napoli”.

Percorreremo i luoghi storici che hanno visto il sorgere della libertà di un Popolo. Il Prof. Aldo De Gioia, storico, scrittore e poeta nonché, testimone oculare e protagonista di quei tragici giorni dell’autunno 1943 ci condurrà, anche attraverso aneddoti ed impressioni personali in un percorso storico presso quei luoghi di Napoli che videro il fronteggiarsi tra il popolo napoletano e le truppe del Terzo Reicht.

Questo suggestivo cammino storico inizia dalla Torre Onore in Porta Capuana dove durante il secondo conflitto bellico era situato uno dei quartieri generali partigiani e adesso sede, dell’Associazione Arditi D’Italia dove oltre a visitare l’interno della stessa ed i cimeli bellici in essa contenuta, scenderemo nel sottosuolo della torre, prima tappa del ciclo sotterraneo inerente ai rifugi antiaerei della seconda guerra mondiale che ora custodisce, il Sacrario dei Caduti di tutte le Guerre. Proseguiremo poi alla volta di Via Tribunali che fu scenario di una cruenta battaglia ingaggiata tra i partigiani partenopei ed i soldati tedeschi del colonnello Sholl all’altezza dell’ex Ospedale della Pace per poi  giungere, lungo via Duomo a Piazza Nicola Amore, la prima zona di Napoli liberata dai tedeschi insieme al corso Umberto grazie alla coesione delle truppe anglo-americane provenienti da sud e partigiani. Percorrendo pochi metri giungeremo davanti l’Università Federico II sulla cui  scalinata fu fucilato per rappresaglia, un marinaio della Regia Marina ad opera delle SS e la cui lapide commemorativa contenente una poesia composta dal prof. Aldo De Gioia in onore alla memoria di questo innocente martire, è affissa all’interno del Porto di Napoli.

Il contributo associativo è di 10€ a persona (soci) 12€ per i non soci, gratis per ragazzi fino a 10 anni. Appuntamento alle ore 10.00 dinanzi l’arco delle Torri di Porta Capuana, per un tour della durata di 2 ore e mezzo. Le prenotazioni dovranno essere inoltrate entro e non oltre il 29 settembre 2016, contattando i recapiti sotto indicati, lasciando il proprio nominativo, numero di cellulare ed il numero di partecipanti. La visita guidata si svolgerà con la presenza minima di 15 partecipanti.

napoli Data/e: 01 Ottobre 2016 Costo: 10€ (soci), 12€ non soci, gratis ragazzi under 10 Telefono: +39 340 5365852, +39 331 7100447 (whatsapp) Antarecs – pagina facebook, Antarecs – sito web, Per non dimenticare. I luoghi simbolo delle 4 Giornate di Napoli - evento facebook