San Giorgio a Cremano. Ferrari e Maserati in mostra in Villa Vannucchi

Anche la storica "Urania Taraschi" sfilerà nel corso del I° Raduno Motori al Miglio D'oro
di Redazione Ecampania.it - 28 Marzo 2019
San Giorgio a Cremano. Ferrari e Maserati in mostra in Villa Vannucchi

Oltre 20 Ferrari e Maserati e la storica "Urania Taraschi", che fu guidata dalla prima pilota donna negli anno '40. Le vetture, orgoglio italiano, sfileranno a San Giorgio a Cremano, domenica 31 Marzo in un corteo che partirà da Villa Vannucchi alle ore 11.30 e giungerà fino al Palaveliero,  in via Manzoni, per poi rientrare nella storica dimora e sostare nello splendido Parco fino alle 13.30. Il raduno è previsto alle 10.00 nell'atrio della Villa, con ingresso da via Roma.

La prima edizione dell'evento dal titolo "Motori al Miglio D'oro" è stata organizzata dall'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso la Scuderia Ferrari - Club Costa Vesuvio, l'unico club dell'area vesuviana che raccoglie oltre 100 appassionati e possessori delle "rosse", orgoglio italiano.

Un evento che non solo offrirà a tutti gli appassionati la possibilità di osservare da vicino Ferrari e Maserati ma anche di ammirare la mostra fotografica che ritrae i momenti memorabili della Mille Miglia, nonchè le storia dei motori italiani famosi nel mondo.  Unicità di questo primo raduno sangiorgese è la presenza della Urania Taraschi, l'auto guidata dalla prima pilota donna nella storia a qualificarsi per un Gran Premio di Formula1: la napoletana Maria Teresa De Filippis nel 1949, che gareggiò durante il Gran Premio di Napoli,  la gara Targa Florio e alla Mille Miglia, nel 1950.  

Inoltre, sempre nell'ambito della politica che l'amministrazione mette in campo con i più piccoli, durante l'evento verrà presentato anche il concorso "La Ferrari immaginata dai giovani" rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado della città. Gli studenti degli istituti scolastici che hanno già aderito,  tra cui Il II Circolo Massaia e il IV Stanziale, potranno disegnare o anche realizzare, entro la fine dell'anno scolastico, un modellino della Ferrari, così come la immaginano  o come la vorrebbero. Il migliore otterrà un premio messo a disposizione dal Club Costa del Vesuvio.

"Quest'anno si celebrano i 90 anni della Scuderia Ferrari - spiega il sindaco Giorgio Zinno - orgoglio italiano nel mondo, insieme alla Maserati. Visti i tanti appassionati di queste vetture, abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di ospitare decine di automobili antiche e moderne, facendole sfilare per le strade della città, ma soprattutto facendole sostare nella nostra straordinaria Villa Vannucchi, luogo dalla grande vivacità, soprattutto in primavera. L'ingresso è libero e naturalmente aperto a tutti coloro che vorranno trascorrere una domenica all'aria aperta prendendo parte ad uno spettacolo unico e di valore storico e culturale".

D'accordo il presidente della Scuderia Ferrari - Club Costa Vesuvio, Corrado Sorbo: "Ringraziamo l'amministrazione per aver voluto questo evento ed averci dato la possibilità di portare le nostre preziose vetture in un luogo meraviglioso come Villa Vannucchi. Siamo certi che a questa prima edizione ne seguiranno altre. "     

napoli Data/e: 31 Marzo 2019