Texture Ubana e Storie di Sconosciuti. Alessandro Pepe espone a Napoli

La mostra fotografica sarò ospitata dalla sede di Treccani Campania fino al 7 febbraio 2020
di Redazione Ecampania.it - 09 Gennaio 2020

Si inaugurano sabato 18 gennaio 2020, alle ore 11:00, presso la sede di Treccani Campania in Napoli, due lavori artistici dell’emergente Alessandro Pepe: “Texture Urbana” e “Racconti di sconosciuti”.

La mostra fotografica - promossa da Treccani Campania, con l’intento di promuovere giovani artisti e artisti emergenti - sarà visitabile fino al 7 febbraio al civico 27 di via Vannella Gaetani.

Con Texture Urbana, composta di opere fotografiche, l’autore racconta l’evoluzione del suo sguardo rispetto alla tematica del clochard. Uno sguardo che, influenzato da emozioni e coscienza, diviene via via sempre più acuto e definito. Non è da considerarsi propriamente un reportage, ma il racconto attraverso la fotografia di una ricerca interiore.

L’operazione Racconti di Sconosciuti è una raccolta di storie di persone fotografate dall’artista, senza che con esse vi fosse interazione alcuna se non minima al momento dello scatto. Storie ispirate da dettagli o sensazioni.