Torre Annunziata e la “via dolorosa di Gesù”

La rappresentazione dell’associazione Oplonti Marina del Sole alla Chiesa dello Spirito Santo
di Marco De Rosa - 30 Marzo 2018
Torre Annunziata e la “via dolorosa di Gesù”

Si avvicina la Pasqua e Torre Annunziata si prepara a viverla con l’evento organizzato dalla Pro Loco “Oplonti – Marina del Sole” che ripercorre la “via dolorosa di Gesù”, dalla condanna alla crocifissione.

Si tratta di un'emozionante rappresentazione che vedrà coinvolti gli amici e soci dell’associazione oplontina sabato 31 marzo 2018, alle 18.30, nell’Arciconfraternita di Sant’Agostino e Monica, sul sagrato della Chiesa dello Spirito Santo.

Un’atmosfera di contemplazione e riflessione in cui saranno immersi i presenti, guidati da musiche e voci in situazioni di vita che caratterizzano, nel bene e nel male, anche i giorni nostri.

“Assistiamo quotidianamente all’affievolirsi dei valori umani - spiega il presidente della Pro Loco, Ciro Maresca -. Un individualismo esasperato che ci porta a porre l’io al centro di tutto, dimenticandoci del rispetto per l’altro. Abbiamo bisogno di momenti di associazione come questo, che ci aiutino ad affrontare l’egocentrismo che attanaglia la nostra società. E in occasione della Pasqua, abbiamo pensato di farlo aiutati dall’esempio e, soprattutto, dall’umiltà di Gesù”.

napoli Data/e: 31 Marzo 2018