La Sagra del Pescato di Paranza a Castellabate

Appuntamento nel borgo cilentano, location del film "Benvenuti al Sud" e Bandiera Blu
di Redazione Ecampania.it - 28 Aprile 2019
La Sagra del Pescato di Paranza a Castellabate

Si svolgerà da venerdì 14 a domenica 16 giugno 2019 l'undicesima edizione della "Festa del Pescato di Paranza" nel piazzale di “Campo dei Rocchi”, tra le frazioni di Santa Maria e Lago a Castellabate, in provincia di Salerno, celebre location del film "Benvenuti al Sud" e Bandiera Blu del Cilento.

La kermesse gastronomica - organizzata con la collaborazione delle Associazioni pescatori di Castellabate e con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, la Provincia di Salerno e il Comune di Castellabate - sarà un tripudio di sapori e profumi del Cilento, terra fiorente di prodotti agricoli genuini ed unici.

La "Festa del Pescato di Paranza", gemellata con la "Sagra del Pesce di Camogli", prevede mercatini gastronomici, laboratori artigianali, spettacoli musicali, Luna Park per i bambini.

Oltre alla tradizionale e rinomata “frittura di paranza”, dopo il grande successo dell’anno scorso, anche quest’anno ci sarà la padella gigante di 4 metri di diametro che servirà per friggere 20 quintali di pesce che serviremo nelle tre serate.

Questa festa, consolidata nel panorama locale e non solo, vuole rappresentare uno strumento di promozione turistica del territorio, soprattutto l’evento nasce per promuovere e incentivare la pesca, che è il settore principale dell’economia locale.

Nel corso della manifestazione, il 14 e il 15 giugno si terrà la finalissima della 13esima edizione delCampania Festival – Concorso Nazionale Canoro”, riservato ai migliori talenti emergenti divisi per le categorie: Junior, Ragazzi, Giovani, Senior e Cantautori. Con la Direzione Artistica affidata all’esperto Bruno Carbone, ci saranno ospiti e cabarettisti di rilevanza nazionale. La kermesse sarà trasmessa sul canale Seitv.

Domenica 16 giugno, con la direzione artistica di Antonio Ceccola, serata interamente dedicata ai balli, con ospiti della serata la coreografa Anna Di Capua di “Passettini Italia”, insieme ai maestri di passettini e Marianna Liguori con Zumba e balli caraibici.