Pasticceria Pansa presenta : Una dolce storia dal 1830

In un Arsenale della Repubblica gremito ed estasiato si è tenuta ieri la prima
presentazione del libro “Una dolce storia dal 1830”, l’opera edita da Italian Gourmet, che
racconta la storia della famiglia Pansa e lo sviluppo della loro pasticciera artigianale che
da quasi 200 anni con le proprie delizie dolciarie esalta i sapori della Costiera Amalfitana
in tutto il mondo.
Le giornaliste Antonella Provetti e Valeria Maffei di Italian Gourmet hanno seguito la
stesura dell’opera e coordinato la serata, arricchita dagli interventi del sindaco di Amalfi,
Daniele Milano, del prof. Giuseppe Gargano, direttore del Centro Cultura e Storia
amalfitana, che ha inquadrato storicamente la famiglia Pansa, di Bonaventura Esposito,
cicerone della storia e dello spirito dell’Arsenale. Ospite d’onore della serata il maestro di
Alta Pasticceria Iginio Massari, che ha firmato la prefazione dell’opera.
«Una storia di 5 generazioni di pasticcieri come quella della famiglia Pansa è più unica che
rara» ha detto il maestro Massari, elogiando il percorso dei fratelli Nicola e Andrea
Pansa, che hanno saputo portare avanti l’attività di famiglia, sapendo sempre innovarsi ed
esaltando la Pasticceria Pansa e la Costiera Amalfitana sempre di più nel mondo, al punto
di conquistare nel 2019 la stella del World Pastry Stars e diventando nel 2022 membri
dell’Apei – Ambasciatori Pasticcieri dell’Eccellenza Italiana.


Una folla di persone, tra cui familiari, amici, pasticcieri, ambasciatori campani dell’Apei,
istituzioni, giornalisti ed esperti di settore si è stretta attorno ai fratelli Pansa, che hanno
voluto dedicare alla famiglia la serata, riservando un emozionate momento conclusivo alla
madre e al padre. Nicola e Andrea Pansa hanno voluto accanto a loro nel finale della
serata tutti i dipendenti della pasticceria, a cui hanno espresso profonda gratitudine. A
conclusione della serata al suono di musica jazz gli interventi hanno potuto degustare i
dolci tipici della Pasticceria Pansa nella suggestiva atmosfera dell’Arsenale.
«Abbiamo voluto che la prima presentazione del nostro libro si tenesse qui ad Amalfi,
perché nella nostra terra e tra la nostra gente vogliamo celebrare questo traguardo: il libro
che racconta i quasi 200 anni di storia della nostra famiglia, imprescindibilmente legata
alla Costiera Amalfitana, le cui ricchezze e i sapori tipici celebriamo ogni giorno con il
nostro lavoro, a partire dai limoni» hanno detto i fratelli Pansa.

Il libro “Una dolce storia dal 1830” è disponibile presso la Pasticceria Pansa e sull’e-
commerce www.pasticceriapansa.it, in diverse librerie e punti vendita fisici e online.

Cerca Evento