A Villa Savonarola #RIDANZAREMO – L’arte non si ferma”

Da giovedì 30 luglio a sabato 1 agosto, gli spettacoli di Vincenzo Veneruso e Jean Sebastien Colau

Villa Savonarola a Portici ospiterà da giovedì 30 luglio a sabato 1 agosto 2020, gli Spettacoli “Ridanzeremo – l’arte non si ferma”, tre Rappresentazioni Artistiche in due Atti, nati dalla collaborazione di Vincenzo Veneruso (Ballerino e Coreografo Internazionale) e Jean Sebastien Colau (Etoile e Coreografo Internazionale proveniente dall’Opera de Paris ).

Grazie al Bando del Comune di Portici “Teatro in Villa Estate 2020”, secondo le misure Anti-Covid19, è stato possibile programmare questi Spettacoli. Vincenzo Veneruso e Jean Sebastien Colau, hanno condiviso le loro carriere artistiche. Con grande forza di volontà sono riusciti a dare a un gruppo di Dieci Danzatori (di cui 9 su 10 provenienti dal Teatro San Carlo di Napoli), precari o senza lavoro per via del tragico periodo storico che stiamo vivendo, l’opportunità di esibirsi dal vivo ancora una volta, per diffondere la Cultura dell’Arte.

L’esigenza di questo spettacolo nasce a seguito del “Momento di Riflessione” post-lockdown, l’Arte è uno dei settori più fortemente colpiti dal Coronavirus, che ha messo in risalto tutte le problematiche del Precariato vissute dagli Artisti.

Gli organizzatori credono vivamente che bisogni imparare a fare Arte convivendo (si spera per non molto tempo) con la pandemia attuale. Gli artisti scelti per questo Spettacolo non saranno mai più di dieci nello stesso momento e ogni rapporto di contatto avverrà secondo la regola degli affetti stabili, quindi tra congiunti.

Il costo del biglietto di 5 euro è stato imposto dal Comune di Portici e i posti della platea all’aperto saranno numerati e distanziati. I proventi degli spettacoli saranno destinati ai Danzatori che si esibiranno in scena. Una ricompensa che va interpretata come biglietto di scuse per i Ballerini costretti a fermarsi per mesi in assenza di spettacoli, con immense difficoltà per riprendere la piena forma fisica.

Lo Spettacolo #ridanzeremo – l’arte non si ferma, è suddiviso in due Atti, dove coreografie del repertorio Classico, Neoclassico e Danza Contemporanea, si alternano legate dalla Voce del Soprano Rosa Veneruso, che ci condurrà tra l’altro nell’esplicazione delle stesse, anche attraverso canzoni del repertorio classico Napoletano.

L’evento si aprirà con una coreografia collettiva (con le dovute distanze) alla Sbarra, simbolo dello studio della Danza, a seguito ci saranno 5 passi a due delle 5 coppie. La rappresentazione si conclude con un Inno alla Danza su musiche di Mozart.

Dettagli
Cerca Evento