Borgo Genovesi: la valorizzazione turistica nel cuore dei Picentini

Il progetto pensato e promosso dall’Associazione Ràreca e dalla Società Cowotur

Il progetto Borgo Genovesi, pensato e promosso dall’Associazione di promozione sociale Ràreca e dalla Società Cowotur, mette al centro l’idea di un’ospitalità autentica e dell’importanza della “comunità ospitante”, ovvero il principio secondo cui i protagonisti dell’esperienza turistica sono non solo i visitatori ma la stessa comunità che li accoglie e vive insieme ad essi il borgo in maniera inedita. Da questo incontro scaturisce un modo nuovo di fare la conoscenza del territorio, apprenderne le tradizioni, le bellezze e ascoltarne le storie.

Il visitatore che deciderà di “sostare” almeno un fine settimana nel “Borgo Genovesi”, frazione di Castiglione dei Genovesi in provincia di Salerno, avrà la possibilità di partecipare ad una vasta gamma di “esperienze” negli scorci più suggestivi del paese o immerso e cullato dai suoni della natura. L’ospite potrà scegliere tra diverse aree di interesse: benessere, ecologia e ambiente, creatività, arte, enogastronomia. Dall’11 luglio al 27 settembre ogni fine settimana vedrà le strade, le corti, i vicoli del borgo castiglionese, scenario di momenti di assoluto relax, di grande creatività o di svago e divertimento.

Associazioni come “I Giardini del Gauro”, “Sati Yoga Mindfulness”, “Vina Liques Club Salerno” e “Spazio Up arte”, insieme a  professionisti legati al mondo dell’arte, della ristorazione e della cultura, ci coadiuvano in questa sfida che arriva in un momento delicato per tutto il settore turistico, ma che proprio e anche per questo si riveste di un significato ancor più forte e pregnante.

Il primo fine settimana sarà dedicato alle due grandi e splendide montagne che incorniciano questo paese: il Monte Monna, che sarà possibile conoscere grazie ad una esperta guida escursionista e naturalistica,   il Monte Tubenna, da cui sarà possibile ammirare un…Tramonto diVino e vivere un’esperienza  multisensoriale.

Tutti gli altri appuntamenti saranno pubblicati sul sito www.borgogenovesi.it e sulle pagine social di Quo Vadis Napoli, media partner in questo progetto, Borgo Genovesi, Ràreca, Castiglione in arte e Cowotur. Sempre sul sito sarà possibile contattarci per richiedere maggiori informazioni, prenotare o semplicemente saperne di più.

Dettagli
Cerca Evento