Buongiorno ceramica: Capodimonte e Vietri sul Mare protagonisti

Il festival itinerante sul web in programma il 16 e 17 maggio 2020

Prende il via online nei giorni 16 e 17 maggio 2020, “Buongiorno ceramica!” la sesta edizione della festa itinerante organizzata dall’Associazione Nazionale Città della Ceramica, che quest’anno, causa Coronavirus, debutta on line.

Un vero tour per l’Italia della bellezza e dell’artigianato che è possibile seguire su Youtube, sui social e sul sito ufficiale. Una vera maratona digitale della creatività e del fatto a mano, da seguire comodamente a casa attraverso manifatture, forni, musei di 46 città di antica tradizione (e in attesa, che dal 18 riaprano davvero i più bei musei della ceramica in Italia).

In tutto 48 ore, in una sorta di Grand Tour video guidato da direttori di musei, storici dell’arte, artisti, ogni volta con una tappa in una delle città del circuito, nei laboratori e nelle botteghe, tra incursioni e dibattiti, interviste con singoli artisti, designers, curatori. Si apriranno così le porte delle gallerie contemporanee e dei palazzi storici per visitare mostre e conoscere le collezioni permanenti. Si apprenderà l’uso del tornio. E poi ancora i Racconti d’artista, con i Grandi Maestri ceramisti che apriranno le porte dei laboratori e degli studi per rivelare tecniche, opere ma anche passioni; e un corale Selfie ceramico aperto al quale tutti possono partecipare postando nell’arco dei due giorni foto con singoli oggetti, persone, artigiani, artisti.

Novità di questa edizione, la mattina del 16 maggio sarà lanciato online il super portale della ceramica italiana materceramica.org. Ovvero la banca dati che per la prima volta riunisce insieme, in un unico luogo virtuale, designers, artisti, artigiani, ricercatori, musei, scuole e perfino le industrie creative, con la possibilità di fare ricerche e vedere tutto sulla mappa.

Dettagli
Cerca Evento