Campagna tra storia e memoria

Le attività dell’associazione Ignis volte a conoscere le perle della città salernitana

Rilanciare il piano turistico di Campagna e portarlo al livello delle altre famose mete turistiche della Campania. E’ il progetto ambizioso e lungimirante dell’associazione Ignis, presieduta da Cristian Viglione.

Nata nel gennaio del 2013, l’associazione richiama uno degli elementi caratterizzanti del paese, il “fuoco”, volendo descrivere così la passione del gruppo di giovani i quali, con tutte le loro forze, si adoperano per far conoscere all’esterno il loro preziosissimo territorio.

Uno dei punti d’interesse di maggior prestigio può essere il Museo della Memoria: dapprima attivo come campo di internamento, è poi diventata oasi di salvezza per migliaia di ebrei.

Campagna, paese in provincia di Salerno ed alle porte del Parco Nazionale del Cilento, non ha nulla da invidiare ad altre gettonatissime mete turistiche, con la sua storia e col suo complesso di bellezze architettoniche e naturali, cui vanno aggiunti gli eventi  organizzati durante l’anno: come ad esempio i Fucanoli, A’ Chiena, la Summer Cup, i Portoni Ghiottoni ed il Natale Campagnese. Ad oggi, più di mille visitatori, da ogni parte d’Italia, l’hanno visitata valendosi dei pacchetti turistici messi a disposizione dall’associazione. Ben 4 infatti sono le possibilità di scelta di percorsi che il turista può scegliere con Ignis: il percorso storico, quello antropologico, quello naturalistico e quello religioso.

Le bellezze paesaggistiche e la ricchezza del patrimonio culturale campagnese valorizzate, in modo opportuno, da un gruppo di accompagnatori turistiche organizzano approfonditi percorsi di visita volti a ripercorrere la storia e l’evoluzione della città di Campagna e ad illustrare, anche in lingua straniera, luoghi e momenti storici e religiosi. I pacchetti sono consultabili e scaricabili dal sito www.igniscampagna.it sezione turismo, il quale comprende anche convenzioni per ristorazione e pernottamento.

Socialità, partecipazione e sensibilizzazione, quindi, attraverso una serie di attività che mirano a coinvolgere l’intera comunità. Ignis offre così itinerari turistici del centro storico di Campagna in un’ottica di utenza ampliata. Ma anche Formazione, come la progettazione di eventuali corsi di formazione gratuiti di informatica, lingua inglese ed italiana per integrazione extracomunitari. 

Dettagli
Cerca Evento