Campania, la lirica all’aperto nei luoghi storici della Regione

Una serie di concerti nelle cinque province da luglio a settembre 2020

“Regione Lirica” vedrà protagonisti in Campania le grandi voci della scena internazionale, grazie al sostegno della Regione Campania.

Un percorso musicale da luglio a settembre 2020 legato alla storia, alla cultura e alla fisionomia socio-politica del territorio e include una programmazione,  compresa tra  luglio e dicembre 2020, con una serie di appuntamenti di rilievo nei tanti luoghi di interesse storico artistico della Campania.

Ecco il programma dettagliato:

Castello di Baia, Bacoli Napoli (sabato 18 luglio) il Balletto del Teatro di San Carlo con Le quattro stagioni, nuova creazione di Giuseppe Picone su musica di Antonio Vivaldi. Una coreografia concepita secondo tutte le regole vigenti sul distanziamento sociale e che sarà interpretata, oltre che da tutti i tersicorei del Massimo napoletano, anche dallo stesso Picone.

Real Sito di CarditelloCaserta (mercoledì 29 luglio): Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven diretta da Juraj Valčuha.  Nel cast vocale Maria Agresta (soprano), Daniela Barcellona (mezzosoprano), Antonio Poli (tenore) e Roberto Tagliavini (basso).

Teatro Romano di Benevento (sabato 1 agosto): Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven diretta da Juraj Valčuha. Nel cast vocale Maria Agresta (soprano), Daniela Barcellona (mezzosoprano), Antonio Poli (tenore) e Roberto Tagliavini (basso).

Solofra Avellino (sabato 5 settembre): Concerto Lirico Sinfonico dell’Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Certosa di Padula – Salerno (giovedì 10 settembre): Concerto Lirico Sinfonico dell’Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo

Aperia della Reggia di Caserta: Concerto Lirico Sinfonico dell’Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo (sabato 12 settembre); Balletto del Teatro San Carlo con Le quattro stagioni di Vivaldi (per la coreografia di Picone).

Dettagli
Cerca Evento