Giornata Nazionale del Paesaggio, da Picentia ai Picentini

Continua il percorso dell’Ecomuseo organizzato dal Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano

In occasione della nuova edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, indetta dal Ministero della Cultura, il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano e l’Associazione “Paesaggi Narranti” propongono per domenica 14 marzo l’evento on line Da Picentia ai Picentini. Continua il percorso dell’Ecomuseo.

Già da diversi anni la Giornata Nazionale del Paesaggio è divenuta per il Museo di Pontecagnano un appuntamento irrinunciabile per la valorizzazione del territorio dei Picentini in sinergia con gli enti locali, le istituzioni che si occupano di ricerca e le associazioni ambientaliste e di promozione culturale.

A partire dal 2017 è stato, infatti, avviato il progetto di un “Ecomuseo dei Picentini” con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico diffuso che caratterizza quest’ampia parte di territorio. Le innumerevoli attrazioni archeologiche, storico-artistiche e monumentali, le bellezze paesaggistiche e ambientali, oltre alle peculiarità enogastronomiche dei Picentini offrono la possibilità di percorrere itinerari di visita nuovi e inattesi, alla portata di tutti, raggiungibili a piedi, in auto, in bicicletta o in mountain bike.

L’iniziativa di quest’anno, a causa della pandemia e dell’impossibilità di percorrere fisicamente nuovi itinerari, sarà completamente digitale e realizzata attraverso la pubblicazione di due video dedicati e fruibili sui canali social del Museo e sul canale youtube della Direzione regionale Musei Campania . Il primo video, realizzato a cura di Air Zone Pontecagnano, sarà dedicato alla promozione delle bellezze paesaggistiche e alle attrazioni culturali presenti nei Monti Picentini. Il secondo video, che avrà come sottofondo musicale il brano inedito di musica popolare Kites ho del gruppo “Sette Bocche”, ripercorrerà le tappe delle precedenti edizioni che hanno coinvolto i Comuni di Pontecagnano Faiano, Giffoni Valle Piana, Giffoni Sei Casali, San Cipriano Picentino, Montecorvino Rovella, Montecorvino Pugliano e Olevano sul Tusciano. I nuovi itinerari in programma, che si spera possano essere presentati e percorsi al più presto, interesseranno i Comuni di San Mango Piemonte, Castiglione del Genovesi e Acerno e approfondiranno la conoscenza di altri luoghi storici e paesaggi incantevoli dei Picentini.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con: Parco regionale dei Monti Picentini, Legambiente Campania, CAI – Club alpino italiano, Fiab – Federazione italiana ambiente e bicicletta, MTB Amina.

Clicca qui per l’evento.

Dettagli
Cerca Evento