Il teatro torna a Casa: Maurizio Capone protagonista della rassegna online firmata da Santanelli

Il secondo appuntamento con l’evento realizzato in collaborazione con Caracò

Secondo appuntamento con Il Teatro torna a Casa, la piccola rassegna online di teatro da camera, ideata e diretta da Manlio Santanelli, realizzata dal Teatro cerca Casa in collaborazione con Caracò. Venerdì 7 maggio ore 21.00 andrà in diretta streaming, sulla piattaforma educativvu.it,  Junk Solo, recital di Maurizio Capone, fondatore di Capone & BungtBangt, una delle eco band più importanti al mondo. Per partecipare agli eventi è necessario prenotarsi attraverso il sito ilteatrocercacasa.it/donazioni e con un piccolo versamento di 20, 35 o 50 euro, come contributo a sostegno delle attività dell’associazione, sarà possibile accedere alla visione dei quattro spettacoli e a tutti i servizi di Educativvù per un mese.

Le canzoni di Maurizio Capone esprimono l’amore, l’impegno e il desiderio di creare ponti possibili. Lo sguardo sul mondo è ampio, lucido a volte spietato, i temi, sempre attuali, stimolano la riflessione. Il recital proposto è trasgressivo, poetico e soprattutto trasversale. Ascoltare come nascono gli strumenti che da rifiuti si trasformano in oggetti dal suono incredibile affascina il pubblico, lo rapisce, attraverso un linguaggio che accoglie, unisce, coinvolge e sorprende a tal punto che tutti ne restano sedotti.

I prossimi appuntamenti della rassegna online sono il 14 maggio Canto in casa con Caterina Pontrandolfo (voce) e Francesco Paolo Manna (percussioni) e il 21 maggio Mamma. Piccole tragedie Minimali di Annibale Ruccello, che vede in scena Antonella Morea e Vittorio Cataldi (fisarmonica e violino), per la regia di Gerardo D’Andrea.

Dettagli
Cerca Evento