Le Grotte di Pertosa-Auletta ospitano “Stillafest”

Il Festival Nazionale di Scienze, Ambiente e Filosofia dell’Acqua

Stillafest” è il primo Festival Nazionale di Scienze, Ambiente e Filosofia dell’Acqua che si svolgerà nel suggestivo sito delle Grotte di Pertosa-Auletta, nel salernitano, nei giorni 7, 8 e 9 giugno 2024, con anteprima il 31 maggio. Un evento culturale, ambientale, storico e scientifico, interamente dedicato al tema dell’acqua e che vedrà la presenza di tecnici, esperti, docenti universitari e rappresentanti delle Istituzioni discutere e confrontarsi sul futuro del pianeta, immersi nella grande bellezza delle Grotte di Pertosa-Auletta, con convegni, talk, didattica, lectio, performance, mostre e visite guidate.

L’evento, che gode dei patrocini della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Comune di Pertosa, della Fondazione Mida, dell’Associazione Grotte Turistiche Italiane, del Parco Nazionale Cilento-Vallo di Diano e Alburni, della Fondazione Il Cervene e dell’Università degli Studi di Salerno, di Legambiente Campania, della Comunità Montana Vallo di Diano, della Comunità Montana Alto Medio Sele e Tanagro, dell’Ente Riserve Naturali Foce Sele-Tanagro e Monti Eremita Marzano, del Centro italiano Riqualificazione Fluviali, del Forum dei Giovani della Regione Campania, dell’Associazione Italiana di Oceanologia e Limnologia e di Assofrantoi Campania, è organizzato dall’associazione no profit Stilla ETS, attiva nella valorizzazione, tutela e promozione del territorio, e vedrà il comune del Tanagro, sito nel cuore del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, al centro di convegni e dibattiti nazionali.

La goccia che ama la roccia” è il titolo dell’evento della prima edizione di Stillafest, che vedrà esperti, studiosi e studenti, in convegni, dibattiti ma anche nei laboratori didattici e nelle performance artistiche, affrontare il tema inerente l’utilizzo e la gestione della preziosissima risorsa idrica a cui è legata la sopravvivenza stessa dell’ecosistema e quindi della vita sulla terra. 

L’anteprima del Festival, che si terrà il 31 maggio, avrà come titolo “School Edition” e prevede laboratori didattici, esperimenti scientifici, visite guidate nei siti archeologici, visite guidate nei musei e speech in musica dedicati agli studenti e si concluderà con un monologo teatrale a cura dell’artista Roberto Mercadini che andrà in scena con uno “Scritto sull’acqua” mentre la serata sarà chiusa con una cena sostenibile e anti-spreco con i prodotti tipici locali a km0.

Ambiente, storia, musica, pittura, danza, poesia, cinema e teatro ma anche filosofia con l’analisi di quel legame misterioso che unisce l’uomo all’acqua che diviene simbolo di trasformazione, mutamento, rinascita, candore e chiarezza. Tanti quindi i temi e gli spunti di riflessione ma anche una full immersion nella bellezza delle Grotte di Pertosa-Auletta, del Museo Speleo-Archeologico e del Museo del Suolo di Pertosa, della Centrale Idroelettrica di Pertosa e del Battistero Paleocristiano di San Giovanni in fonti a Padula, che durante la tre giorni del festival sarà possibile visitare.

Il Festival entrerà nel vivo il giorno 7 giugno e per tre giorni, fino al 9 giugno, vedrà convegni, talk, laboratori, performance teatrali e artistiche e concerti con artisti di fama internazionale e non mancherà lo spazio dedicato alle esibizioni di musicisti locali che presenteranno le loro composizioni inedite e le musiche scritte per il Festival Stilla insieme a dj set ispirati al tema “Water Vibes”.

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    Maggio 31, 2024 6:00 pm
  • End Date
    Giugno 9, 2024 6:00 pm
  • Status
    Upcoming
Cerca Evento