Parco Archeologico di Velia. Riapre la Porta Rosa

Cerimonia ad Ascea con il direttore del parco archeologico Gabriel Zuchtriegel

E’ stata riaperta questa mattina alle 10,00 la porta Rosa di Velia, simbolo del parco archeologico di Ascea, nel Cilento.

È il simbolo di Velia, la Porta Rosa, era l’accesso all’antica città (dai greci chiamata Elea), che accolse la scuola filosofica di Parmenide e Zenone. Il sito rientra nel Parco archeologico di Paestum, guidato da Gabriel Zuchtriegel. Porta Rosa era stata già interdetta al pubblico nel 2009 per la caduta di un masso. Poi, dopo la riapertura del 2011 ha chiuso tre anni fa per i danni causati dal vasto incendio all’interno dell’area archeologica.

All’inaugurazione ha partecipato, oltre al direttore Zuchtriegel, anche il sindaco di Ascea Pietro D’Angiolillo , Alfonso Andria, membro del consiglio di amministrazione del Parco e Francesco Uliano Scelza, funzionario del Parco.

Dettagli
Cerca Evento