Racconti per Ricominciare: il programma della seconda edizione

Nove giorni e 12 location in Campania per il festival diffuso di percorsi teatrali

Seconda edizione per il festival diffuso di percorsi teatrali dal vivo e itineranti “Racconti per Ricominciare”. La manifestazione ideata e organizzata da Vesuvioteatro.org con il coordinamento artistico di Giulio Baffi e Claudio Di Palma, si terrà dal 28 maggio al 6 giugno 2021.

Per 9 giorni, 12 location della Campania si trasformano in suggestivi palcoscenici per 12 spettacoli con 50 attori protagonisti di 28 testi teatrali, perlopiù inediti, scritti da 21 autori, italiani e non, e messi in scena prima del tramonto, in simbiosi con i paesaggi e le architetture che li ospitano. Anche quest’anno gli spettacoli si svolgono prevalentemente all’aperto, per un numero limitato di spettatori e nel pieno rispetto delle misure anti-covid, per ricominciare a vivere il teatro in totale sicurezza.

Tra le prime iniziative di teatro dal vivo dopo la chiusura dei teatri causata dall’emergenza sanitaria, Racconti per Ricominciare nasce per contribuire alla ripartenza dello spettacolo dal vivo, settore gravemente colpito dalla crisi, e contemporaneamente, riattivare i luoghi del patrimonio, grandi attrattori e simboli di civiltà e bellezza ugualmente a rischio, incoraggiando a superare l’isolamento attraverso un’esperienza teatrale immersiva in ambienti di grande interesse storico e artistico.

Dopo il successo della prima edizione, testimoniato dall’entusiasmo del pubblico che ha apprezzato la qualità della proposta e del connubio teatro-spazi, quest’anno Racconti per Ricominciare, che aderisce al progetto “la Campania è Teatro, Musica e Danza” promosso da ARTEC/ Sistema MED in collaborazione con Scabec, torna con una nuova edizione che ancora una volta coinvolge un numero importante di lavoratori dello spettacolo e numerose realtà territoriali e istituzionali, mettendo a sistema l’idea dello spettacolo dal vivo come attivatore del patrimonio culturale, in un rapporto di reciprocità tra linguaggio artistico e ambiente naturale che permetta di riappropriarsi di quel legame con l’esperienza teatrale che è volano per la rinascita culturale.

Ecco il programma dei 12 spettacoli:

Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa | Napoli-Portici
… IN TRE ROUND

di Fabio Rocco Oliva
a cura di Alfonso Postiglione
con Patrizio Oliva, Rossella Pugliese, Marcello Giannini (chitarra), Ciro Riccardi (tromba)
Date 28/29/30 maggio – 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Villa Fernandes | Portici
DIRIMPETTAI… UN ANNO DOPO

di Eduardo Tartaglia
con Angela De Matteo, Massimo De Matteo, Peppe Miale, Serena Pisa, Eduardo Tartaglia
Date 28/29/30 maggio – 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Orto Botanico della Reggia di Portici
BELLA E BESTIA

tratto dalla fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont
a cura di Claudio Di Palma
con Renato De Simone, Irene Grasso, Gioia Miale, Fabio Rossi
Date 28/29/30 maggio – 4/5/6 giugno
Orari 18.00

Villa Campolieto | Ercolano
BARBARI RESIDUI

a cura di Luciano Melchionna
testi di Shirley Jackson
con Raffaele Ausiello – La brava moglie
Federica Carruba Toscano – Lotteria
Irene Scarpato – Che pensiero
Antonio Lollo – Barbaro vettore
Date 28/29/30 maggio – 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Parco sul mare di Villa Favorita | Ercolano
UNO NESSUNA E CENTOMILA

a cura di Nadia Baldi

con Francesca Morgante
Lido per mari unici
di Francesca Morgante

Isabella Trodini
Ma’, dimmi che mi vedi
da Carmine Ammirati
di Isabella Trodini

Piera Russo
Piacere mio
di Piera Russo

Martina Carpino
La corona
di Dario Postiglione

Date 28/29/30 maggio e 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Villa Signorini | Ercolano
1700-2020. IL PIATTO È IN TAVOLA

testi di Massimo Andrei
con
Daniela Ioia – Una lavapiatti innamorata
Gennaro Silvestro – La crisi del Monzù
Carlo Caracciolo – Cultura culinaria moderna
Massimo Andrei – Odore, sapore e dolore
Date 28/29/30 maggio e 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Villa delle Ginestre | Torre del Greco
INVENTARIO DI COSE PERDUTE

da Inventario di alcune cose perdute di Judith Schalansky
ed. Nottetempo
traduzione di Flavia Pantanella
con Antonello Cossia – Le cose perdute
Andrea de Goyzueta – La luna di Kinau
Rebecca Furfaro – Tuanaki
Ernesto Lama – Mani
Date 28/29/30 maggio – 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Palazzo Reale di Quisisana | Castellammare di Stabia
FAVORITE E FAVORITI

con
Chiara Baffi
Nellina e la Signora
di Sara Sole Notarbartolo

Elisabetta D’Acunzo
Giovanna la P…
di Elisabetta D’Acunzo

Carla Ferraro
Il bene più prezioso
di Sara Sole Notarbartolo

Federica Sandrini
La serpe favorita
di Anna Marchitelli

Date 28/29/30 maggio e 4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Villa Comunale | Sorrento
VISTA SU NAPOLI

Paolo Cresta
Grotta azzurra
di Silvio Perrella

Giusy Freccia
A tu per tu
di Viola Ardone

Fabiana Russo
Fine primo tempo
di Alessio Forgione

Fiorenza Calogero
La dama di condoglianza
di Benedetta Palmieri

Marco Palmieri
Il coma del cigno
di Fabio Pisano

Date 28/29/30 maggio e 1/2/3/4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15
Vista su Napoli si replica anche 11/12/13 giugno alle ore 19.15

Chiostro di Santa Maria del Plesco | Casamarciano
LA DOPPIA VITA DEL FRATE

Storia per quattro voci
di Antonio Piccolo
con Marianita Carfora, Francesca Fedeli, Ettore Nigro, Bruno Tramice
Date 28/29/30 maggio e 4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Mulino Pacifico | Benevento
RADIODRAMMI

liberamente ispirato a La panne di Friedrich Durrenmatt
a cura di Michelangelo Fetto
con Assunta Maria Berruti, Michelangelo Fetto, Antonio Intorcia, Riccardo Intorcia
Date Prima puntata 28/29/30 maggio
Orari 18.00 e 19.15
Date Seconda puntata 4/5/6 giugno
Orari 18.00 e 19.15

Stabilimento Besana | San Gennaro Vesuviano
100 ANNI DI BESANA

evento speciale
Io canto di lavoro
percorso musicale a cura di
Dolores Melodia

Costante Natale
con Giovanni Allocca
di Antonio Marfella

Damme ‘o tiempo
con Francesca Borriero
di Fabio Pisano

Le confe(z)ioni di un operaio
con Gabriele Saurio
di Antonio Marfella

Date dal 28 maggio al 6 giugno
evento speciale riservato

Biglietti
Intero € 10
Ridotto under 25 / over 65 e convenzioni € 8

Spettacolo per bambini Bella e Bestia
Adulti € 10 – Ridotto under 25 / over 65 convenzioni € 8
Bambini (fino a 10 anni) € 5

Dove acquistare
– on-line sul sito www.vesuvioteatro.org
– nei punti vendita autorizzati Azzurro Service consultabili attraverso il sito www.azzurroservice.net 
– presso il botteghino del luogo di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio, previa disponibilità
– i biglietti per lo spettacolo Bella e Bestia all’Orto Botanico della Reggia di Portici sono disponibili sul sito di Musa – Musei della Reggia di Portici www.centromusa.it

In virtù del numero limitato di posti e in linea con le normative vigenti, si consiglia di acquistare i biglietti on-line.

Gli spettacoli hanno una durata di 60 min circa. In caso di pioggia gli spettacoli potranno essere rinviati. Il programma potrebbe subire variazioni.

Dettagli
Cerca Evento