Reggia Caserta: in mostra il piccolo principe di Sammartino

Dal 27 maggio anche altre opere autore del ‘Cristo Velato’

Sarà esposta al pubblico dal prossimo 27 maggio 2022, alla Reggia di Caserta, la statua del “Piccolo Principe”, raffigurante il neonato principe ereditario Carlo Tito di Borbone, realizzata nel 1775 dallo scultore napoletano Giuseppe Sammartino – autore del Cristo Velato – e riscoperta nei depositi della Reggia nei primi mesi del 2021.

La statua a grandezza naturale sarà visibile nell’ambito della mostra “Il piccolo Principe. Giuseppe Sammartino alla Reggia di Caserta” che sarà visitabile fino all’11 settembre 2022, che permetterà ai visitatori di osservare da vicino anche altri 26 oggetti d’arte provenienti da musei italiani e collezioni private, tra cui opere di prestigiosi artisti del Settecento come Liani, Celebrano, Diano, Fischetti e Batoni, del quale sarà esibita l’Allegoria della morte dei due figli di Ferdinando IV e Maria Carolina, realizzata nel 1780 per commemorare la morte della Principessa Marianna e dello stesso Principe Ereditario Carlo Tito, morto nel 1778.

Tutte le attenzioni saranno però concentrate sull’opera di Sammartino, anche perché la statua raffigurante il neonato principe ereditario al Regno di Napoli Carlo Tito di Borbone, figlio del Re Ferdinando IV e della regina Maria Carolina, morto nel 1778 a tre anni di vaiolo, era considerata un’opera “perduta”, ed invece è sbucata fuori da uno dei depositi della Reggia di Caserta, una miniera d’oro che può riservare ancora sorprese. La statua è stata anche restaurata nei mesi scorsi.

Dettagli
  • Inizio
    Maggio 27, 2022 9:00 am
  • Fine
    Settembre 11, 2022 6:00 pm
  • Status
    In corso
  • Categoria
Cerca Evento