Storia di un Carabiniere Eroe: l’omaggio a Claudio Pezzuto

L’evento organizzato dalla Proloco di Buccino, si svolgerà il 25 luglio

Storia di un Carabiniere Eroe: l’evento organizzato dalla Proloco di Buccino, si svolgerà il 25 luglio presso il Museo Archeologico Nazionale di Volcei.

La mostra dedicata al Carabiniere MOVM Claudio Pezzuto dal titolo “Storia di un Carabiniere Eroe: Claudio Pezzuto un Eroe Moderno” vuole essere un omaggio all’ Arma dei Carabinieri attraverso il ricordo di un Suo eroe e ad una donna rimasta vedova in giovanissima età, con un figlio da crescere, Alessio, dal quale viene fuori la forza dirompente di una storia sempre attuale e moderna.

La cronaca, precisa e puntuale, dell’agguato e delle vicende giudiziarie che hanno portato alla condanna dei colpevoli, si intreccia, nel corso della mostra, con aneddoti di vita familiare e con il racconto di iniziative volte a portare avanti il ricordo di Claudio nel corso del tempo, perché la tragedia che ha segnato la famiglia Pezzuto sia memoria. “Finchè avrò voce, racconterò la storia del mio Claudio, perché lui credeva in quello che faceva ed è morto perchè con grande scrupolo affrontava ogni aspetto del suo lavoro – dice Tania Pisani Pezzuto – E’ un esempio che ho il dovere di portare ai giovani e alle comunità, perché riflettano, perchè decidano da che parte stare. Solo in questo modo la morte di mio marito non sarà stata vana”.

La mostra è curata da Francesca Fasanino architetto e per l’occasione con Marcello Nardiello presidente ProLoco Volcei.

L’opening è previsto per le ore 17:00.

Dettagli
Cerca Evento