Benevento. Un nuovo murales per lo Stregone

Si realizza il sogno di un gruppo di tifosi nel rione Libertà

Porta la firma di Domenico Tirino e Katia Ceccarelli, in arte NAF-MK, il murales dedicato al Benevento Calcio al rione Libertà del capoluogo Sannita.

NAF-MK, già noti alla città di Benevento per aver realizzato un’opera a Carmelo Imbriani, storico capitano del Benevento Calcio, hanno accettato la proposta di un gruppo di tifosi giallorossi e hanno realizzato una nuova opera di street art che ripercorre quelli che sono stati i successi e i protagonisti della recente cavalcata dello Stregone, dalla Lega Pro alla serie A.

La coppia di artisti stavolta si è messa all’opera sul muro perimetrale del campo sportivo CONI in via Duca D’Aosta.

I personaggi raffigurati hanno fatto la storia del Benevento calcio nell’era dei fratelli Ciro e Oreste Vigorito, protagonisti indiscussi che hanno portato la società giallorossa nell’élite del calcio italiano.

L’allenatore Gaetano Auteri, artefice del salto di categoria, dalla Lega Pro alla serie B per la prima volta nella storia.

Mister Marco Baroni, che inaspettatamente ha portato il Benevento in serie A dopo solo un anno di cadetteria e il tecnico Filippo Inzaghi, protagonista del campionato da record dello Stregone che ha stravinto l’ultimo campionato di serie B riportando la squadra nella massima serie.

Infine un omaggio alla memoria di Carmelo Imbriani, il numero 7 che è e rimarrà sempre nel cuore di tutti i sanniti.

PENSA CREDI SOGNA OSA racchiudono in toto lo spirito dei fratelli Vigorito e della società giallorossa.

Dettagli
Cerca Evento