Dalla lirica al pop con OPENart e Campania by Night

Tutti gli appuntamenti della Scabec dal 5 all’8 settembre

Un inizio mese di grandi concerti con OPENart Campania e Campania by Night,i contenitori culturali dell’estate campana 2020, organizzati e promossi dalla Regione Campania con la Scabec. 

Sei eventi nelle quattro province della regione con grandissimi artisti che animeranno le piazze in tutta sicurezza, seguendo i protocolli regionali di Campania Sicura.
 

Sabato 5 settembre a Solofra ore 21 (Avellino) per Campania by Night concerto dell’Orchestra del Teatro San Carlo “Arie d’Opera”diretto da Maurizio Agostoni, con il soprano Carmen Giannattasio e il tenore Samir Pirgu. La formazione si esibirà in un repertorio misto tratto dalle arie più celebri di Mascagni, Puccini, Rossini, Verdi ed altri. Biglietti disponibili al Teatro San Carlo e online http://bit.ly/AriedOperaSolofra.

Nella stessa serata a Mercogliano (Avellino) in Viale Modestino ore 21.00 andrà in scena il nuovo musical di Sal da Vinci “A due passi da te”. Il nuovo spettacolo del popolare cantante napoletano dalla voce inconfondibile è scritto dallo stesso artista con Ciro Villano. Una storia in cui fantasia e realtà si fondono e si confondono, un racconto che amalgama epica, arte e amore. Con Fatima Trotta e Francesco Salvi, l’artista mette in scena una storia che affronta i temi universali del male e del bene, in maniera divertente e leggera. L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria qui bit.ly/3jtYtiP, realizzato in collaborazione con il Comune di Mercogliano.

L’evento si replica il 6 settembre a Casapulla (CE), in collaborazione con il Comune di Casapulla, ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.comune.casapulla.ce.it.

Lunedì 7 settembre sarà invece la volta di Enzo Avitabile, protagonista indiscusso della world music internazionale, ripercorrer, con la tradizionale formazione dei Bottari, gli ultimi quindici anni della sua produzione discografica con brani tratti da “Salvamm ‘o Munno”, “Sacro Sud”, “Festa Farina e Fora”, “Napoletana”, “Black Tarantella” e “Lotto Infinito”. Ore 21, Campo Sportivo Vastola San Valentino Torio (Sa), evento gratuito con prenotazione obbligatoria https://www.eventbrite.it/e/119430801743, realizzato in collaborazione con il Comune di San Valentino Torio.

Sempre lunedì sera, evento esclusivo alle ore 21 presso l’anfiteatro comunale Tommaso Ausilia di Bagnoli Irpino con il concerto dei The Kolors, la band tutta napoletana che sta avendo un grandissimo seguito in Europa e in Italia, capitanata da Stash. La serata dal titolo “Note a Colori sotto le Stelle” è organizzata in collaborazione con il Comune di Bagnoli Irpino, ad ingresso gratuito con ritiro di invito nominale presso la biglietteria del Comune (via Roma n° 19) fino ad esaurimento posti, aperta dal lun. al ven. 17.00-19.00.

Chiude questo primo blocco di eventi di settembre un signore della musica italiana. Martedì 8 settembre Roberto Vecchioni si esibirà nel concerto “Infinito Tour” a Montefalcone di Val Fortore (Bn). “L’Infinito è un grande spettacolo di canti, immagini e monologhi, che parte da un’idea precisa: l’infinito non è al di fuori di noi, non è introvabile, ma è dentro di noi, nella nostra anima e nelle nostre emozioni – spiega Vecchioni – tutta la prima parte dello spettacolo è giocata sul nuovo disco e sui personaggi che hanno battuto il destino, hanno combattuto il male, hanno amato la vita, gli altri e se stessi. Emerge un mio concetto recente, nuovo, di grande amore per tutto ciò che si fa e si vive”. Non mancheranno i brani più conosciuti dell’artista. Ingresso gratuito ore 21 con prenotazione obbligatoria https://bit.ly/3lzyrMZ, evento realizzato in collaborazione con il Comune di Montefalcone di Val Fortore.

In ottemperanza al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 agosto 2020, in tutti gli eventi organizzati e promossi da Scabec S.p.A. è fatto obbligo dalle ore 18.00 alle ore 06.00 di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

www.scabec.it

Dettagli
Cerca Evento