Giornate Europee del Patrimonio: apertura straordinaria Villa Campolieto

L’antica arte della ceramica, la poesia e nuovi percorsi: sabato 26 e domenica 27 Settembre

Tornano sabato 26 e domenica 27 Settembre le annuali Giornate Europee del Patrimonio. La Fondazione Ente delle Ville Vesuviane partecipa all’iniziativa con il programma intitolato Segreti frammenti – La riggiola napoletana: segno, bellezza e identità nella Villa Vesuviana del XVIII secolo. Due giornate con tre appuntamenti per scoprire in profondità la storia delle antiche ville del Miglio d’Oro.

Saranno aperte per la prima volta al pubblico la cava e il romitaggio del parco della Villa Campolieto, mostrando così la parte più intima di questo luogo. Inoltre tutte le ville storiche sono famose per le loro ricche decorazioni, tra queste spicca con un primato tutto campano: l’arte della ceramica, per riscoprirla ed ammirarla la Fondazione ha incluso nel programma la visita alla storica fabbrica Stingo di Napoli. Un programma che partendo da piccoli frammenti vuole mostrar l’intramontabile bellezza e la centenaria storia delle ville vesuviane.

Di seguito il programma dettagliato.

Sabato 26 ore 17.30 – Frammenti tra oralità e scrittura, il racconto della Villa e il soggiorno del Poeta
Villa delle Ginestre, Torre del Greco, via Villa delle Ginestre, 19
Visita guidata alla visita con letture poetiche di Federica Giordano, Simone Di Biasio e Alessandro De Santis.

Domenica 27 ore 10.30 – Manifattura e bellezza diffusa: la riggiola
Antica manifattura di Ceramiche Stingo, Napoli, via Brecce Sant’Erasmo 111
Visita guidata nella fabbrica a cura di Franca Faraone Mennella

Domenica 27 ore 17.30 – Il corpo della Villa: la cava, il romitaggio, il parco
Visita guidata alla villa con letture di Federica Giordano, Simone Di Biasio e Alessandro De Santis.
Biglietto d’ingresso 5 euro.
Info e prenotazioni: prenotazioni@villevesuviane.net – 3409226748.

Gli eventi si svolgeranno secondo le normative nazionali e regionali dettate dall’emergenza sanitaria, obbligatoria quindi la prenotazione.

Dettagli
Cerca Evento