Capri e altrove, ritorna la kermesse d’autore

“Pescirossi e pescicani” di Sandro Di Domenico apre la seconda edizione della rassegna

Il giornalismo d’inchiesta di Sandro Di Domenico sarà il tema centrale del primo appuntamento della seconda edizione della rassegna Capri e Altrove, mercoledì 11 agosto alle 19, organizzata dal giornale L’Isolano in collaborazione con l’Associazione Culturale Maestro Paolo Falco. La manifestazione letteraria si avvale del prezioso supporto della Direzione Regionale Musei Campania, che ha concesso la splendida location del Chiostro Piccolo della Certosa di San Giacomo, fiore all’occhiello del patrimonio artistico caprese, oltre che del patrocinio del Consiglio Regionale della Campania e della Città di Capri. 

Due le date in calendario per Capri e Altrove 2021 che quest’anno è dedicata a Rino Gaetano, che sarà protagonista del secondo rendez-vous, fissato per il 5 settembre con la presentazione del volume “Rino Gaetano. Sotto un cielo sempre più blu” di Michelangelo Iossa.

Il Libro – Pescirossi e pescicani

Napoli, 11 agosto 2011. Un piccolo peschereccio viene travolto da una nave mercantile durante una battuta di pesca. In un’estate torrida, un giornalista alle prime armi, tra i pochi a non essere andato ancora in vacanza, viene incaricato di seguire il caso che si chiuderà con la condanna dell’unico pescatore sopravvissuto. Dietro questa tragica fatalità, il giovane cronista intuisce però un nodo di reticenze e di ombre e da allora l’attività dei colossi del mare non smette di ossessionarlo. Continua a indagare per suo conto, a mettere in relazione nomi, luoghi e testimonianze, ad allineare una lista impressionante di incidenti. La sua agenda si riempie di date. Un’altra sciagura sulla costa livornese, una retromarcia sbagliata al porto di Genova che fa crollare la torre dei piloti nel 2013, un incendio sotto il faro di capo Santa Lucia in Sudafrica, davanti la spiaggia di un parco naturale che tutela ippopotami, coccodrilli e 115 specie diverse di uccelli acquatici, altri infortuni davanti ad Alessandria d’Egitto o a Reggio Calabria. Manovre errate, imbarcazioni in fiamme o in panne, spaventosi disastri ambientali, con una matrice comune: tutte le navi coinvolte si chiamano Jolly. Da un incidente di pesca all’apparenza banale si dipana così una rete sommersa di traffici e interessi che ci informa sui guasti e i danni di un intero sistema economico in avaria: la circolazione mondiale delle merci, trasportate per il 90 per cento via mare, lo smaltimento abusivo dei rifiuti, l’incessante andirivieni di fusti chimici, tossici e radioattivi. Pescirossi e pescicani di Sandro Di Domenico è la storia di un’inchiesta, ma anche di un personale apprendistato.

L’Autore – Sandro Di Domenico

Sandro Di Domenico, Reporter per la BBC, il Corriere della Sera, L’Espresso e Fanpage. Specializzato in video inchieste, è stato premiato al Festival Internazionale del Giornalismo del 2009 e ai DIG Awards del 2018. Nel 2020 ha firmato il suo debutto nel mondo letterario con il libro-inchiesta “Pescirossi e Pescicani” edito da Minimum Fax.

Il giornalista Pasquale Raicaldo 

Giornalista scrive di cronaca, attualità, cultura, ambiente e turismo per Repubblica, Il Venerdì e Green and Blue. Già collaboratore di Rai Educational, National Geographic e Vanity Fair, cura l’ufficio stampa di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022. Gli è stata assegnata, nel 2006, una menzione speciale al Premio Internazionale di Giornalismo “Antonio Ghirelli”.

Dettagli
  • Inizio
    Agosto 11, 2021 6:00 pm
  • Fine
    Agosto 11, 2021 11:30 pm
  • Status
    Terminato
  • Dove
  • Categoria
Cerca Evento