Il vento pesa quanto le catene, l’opera napoletana di Zilda

A Palazzo Sanfelice si può ammirare lo stencil del “Banksy di Rennes”

Napoli è la città della scienza disinteressata”, così la definiva nel 1941 lo scrittore e giornalista vicentino Guido Piovene. Napoli è quella città dove la street art trova spazio in un palazzo settecentesco e viene salvaguardato da panni stesi.

E’ la scena che ci siamo ritrovati davanti, quando abbiamo deciso di fotografare l’opera dal titolo “Il vento pesa quanto le catene” realizzata dall’artista francese nel 2015.

Il vento pesa quanto le catene, è lo stencil firmato da Zilda, street artist francese, e che occupa una parete dello scalone monumentale di Palazzo Sanfelice nel rione Sanità.

Lo stencil, realizzato dallo street artist definito da molti “Il Banksy di Rennes”, raffigura un uomo di spalle nudo in catene, con lo sguardo rivolto verso il basso e davanti il mare e il Vesuvio, con un cielo plumbeo a far da contorno.

Dettagli
  • Status
  • Dove
  • Categoria
  • Indirizzo
    Palazzo Sanfelice - Napoli
Cerca Evento