Medioevo napoletano: visita esclusiva alla Cappella Brancaccio

Sabato 27 giugno un appuntamento con L’arte nel tempo

Un nuovo appuntamento con L’arte nel Tempo, sabato 27 giugno una visita esclusiva alla Cappella Brancaccio.

Posta su una delle piazze principali di Napoli, che vede tutto intorno palazzi della nobiltà napoletana del 1500 e del 1600, il Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore si erge in tutta la sua bellezza alle spalle dell’obelisco creato dai Vaccaro.

La struttura, voluta come ex voto da re Carlo II d’Angiò per essersi salvato dalla prigione, nacque nel 1255 ed ovviamente era in stile gotico. Col tempo si sono susseguiti incendi, terremoti, devastazioni e furti, nonchè enormi ricostruzioni che le hanno dato l’aspetto barocco che tuttora conserva.

Ma l’antica natura gotica non è del tutto persa: infatti grazie ad una collaborazione ed un permesso speciale dei superiori del Convento, i cancelli della Cappella Brancaccio si apriranno per noi! E’ qui che possiamo trovare l’unico ciclo di affreschi superstiti della originaria chiesa angioina, opera di Pietro Cavallini del 1308.

Il Cavallini, “doctissimo infra tutti gli altri maestri”, è chiamato dal Cardinale Brancaccio per affrescare la sua cappella privata. Qui, con una determinata ricerca delle emozioni umane e della prospettiva, in nostro pittore racconta gli animi ancor prima che gli eventi: c’è una attenzione verso i visi e le movenze incredibile, e tutto è di una modernità suprema.

Sarà quindi una occasione unica ed imperdibile per godere di questo pezzo di Medioevo perfettamente conservato, un evento unico per potere osservare da vicino questo capolavoro, e non dietro un cancello come al solito.

ATTENZIONE:
Ci atterremo alle disposizioni ministeriali quindi i partecipanti saranno ammessi alla visita solo se muniti di mascherina. Il gruppo sarà composto di massimo 15 persone per favorire il distanziamento sociale previsto di 1 metro. Per questo ci saranno due turni: 10:00 e 12:00

L’appuntamento è per SABATO 27 GIUGNO a PIAZZA SAN DOMENICO davanti l’obelisco Il contributo organizzativo è di 10 euro, i partecipanti riceveranno la nostra tessera fedeltà che consentirà di accumulare punti per una visita guidata gratuita.

Prenotazioni al 3409543337 oppure per mail a larteneltempo1@gmail.com.

Dettagli
Cerca Evento