Monne e Madonne, nella Cappella Pontano

Appuntamento per una nuova visita guidata con L’Arte nel tempo

La Cappella Pontano ospita la mostra “Monne e Madonne” dedicata all’universo femminile.

Sono esposti 16 quadri, principalmente di pittori del barocco napoletano, che sono di proprietà della Fondazione De Chiara De Maio e ruotano intorno le donne: attraverso opere di di Luca Giordano, Paolo De Maio, Francesco Guarino, fino ad arrivare a Botero e Monzú si celebrano virtù e bellezza del gentil sesso, in un luogo estremamente simbolico.

La Cappella nasce infatti come mausoleo funerario di Adriana Sassone, l’amata moglie dell’umanista Giovanni Pontano e sorge nel luogo dove anticamente venivano adorate Diana e Demetra.

L’appuntamento è per sabato 23 ottobre alle ore 17:00 nella Piazzetta davanti la Chiesa di Pietrasanta. Il contributo organizzativo è di 13 euro e comprende sia la visita guidata che il ticket di accesso alla Mostra.

Dettagli
Cerca Evento