“Ovunque sia, saremo insieme”, il terzo romanzo di Marzia Sicignano

La promessa di un rapporto che resterà nel tempo nonostante i cambiamenti dettati dalla crescita

Marta e Sara sono due bambine che un giorno la maestra decide di far sedere allo stesso banco. Una scelta casuale o del destino, da quel momento le due bambine condivideranno molto di più dei compiti in classe. Soprattutto da quando un giorno Sara sorprende Marta nel bagno della scuola, seduta a terra a piangere per una frase poco carina detta da un compagno di classe. Così Sara si siede accanto a lei, l’ascolta, la consola e infine la fa ridere. Così, con questa complicità nata quasi per caso, le due ragazze si trovano ad affrontare negli anni i loro fardelli più grandi. Sara dovrà superare la paura dell’abbandono, nata da quando da piccola il padre se ne andò di casa senza più fare ritorno, Marta la paura di essere sempre inferiore, sempre giudicata e mai all’altezza degli altri. Un’amicizia tenera che attraversa gli anni e dura tutta la vita. La promessa di un rapporto che resterà nel tempo nonostante i cambiamenti dettati dalla crescita.

Questa è la storia che Marzia Sicignano racconta in “Ovunque sia, saremo insieme”. Il terzo romanzo della promettente scrittrice scafatese è sicuramente frutto di un’intensa esperienza personale, ma la semplicità con cui la racconta permette a tutti di immedesimarsi. Tutti siamo un pò Sara ed abbiamo la nostra Marta, o viceversa. Un po’ sole, incomprese, insicure ma forti grazie ad un’amica che ci è sempre accanto, che ci sostiene e riesce a farci vedere le parti migliori di noi. Marta e Sara attraversano insieme gli anni della scuola e dell’università, i primi intensi e complicati amori, la perdita dei propri cari, le serate che a vent’anni sembrano non finire mai. E’ una storia speciale e allo stesso tempo di tutti. Riesce ad essere la storia di tante amiche che hanno condiviso risate e pianti in macchina esattamente come Sara e Marta. In particolare il romanzo è un diario condiviso delle due ragazze, tra un racconto e l’altro si alternano le poesie di Sara.

Marzia Sicignano, autrice del libro, ha iniziato il suo percorso da scrittrice pubblicando le sue poesie sulle pagine facebook ed instagram @Ioteeilmare. Oggi, a soli ventiquattro anni è al suo terzo romanzo ed è tra gli autori della casa editrice Mondadori. I suoi versi e i suoi racconti hanno conquistato anche il pubblico degli adulti proprio grazie alla sua capacità di raccontare in modo semplice le emozioni più forti e dolci della vita.

Dettagli
Cerca Evento