“Io vivo per te”, prima nazionale al Real Sito di Carditello

Il pluripremiato short film sul Gaslighting di Rita Raucci

Il lato oscuro della violenza. Sarà il Real Sito di Carditello a ospitare, in prima nazionale, la proiezione pubblica di “Io vivo per te”, il pluripremiato short film sul Gaslighting di Rita Raucci, scritto con Claudio Lombardi e Paolo Mazzarella, per la regia di Gaetano Ippolito.

L’evento, nato dalla collaborazione tra la Reggia di Carditello, il Collettivo Paula e la Cooperativa Eva, è inserito nel programma “Carditello experience” e si terrà sabato 27 novembre, alle 18:00; data di per sé simbolica, in quanto rientra nella settimana in cui si celebra la “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

La proiezione sarà anticipata dai saluti del presidente del Real Sito di Carditello Luigi Nicolais, del direttore di Carditello Roberto Formato, del presidente del Consiglio regionale della Campania Gennaro Oliviero, del sindaco di Caserta Carlo Marino, della vicesindaca di Capodrise Luisa D’Angelo, della presidente della Consulta regionale per la condizione della Donna Simona Ricciardelli e della Consigliera di parità della Provincia di Caserta Rosaria Calabrese.

Ai saluti seguiranno gli interventi di Daniela Santarpia, sociologa e presidente della Cooperativa Eva, e di Rita Raucci, ideatrice e interprete di “Io vivo per te”. L’incontro si concluderà con un dibattito, in cui sarà presente il cast, stimolato dalla giornalista Daniela Volpecina.

L’ingresso è gratuito, ma per ragioni di sicurezza la sala potrà ospitare fino a un massimo di 100 persone. Saranno ammessi alla visione solo coloro che si prenoteranno all’indirizzo email: iovivopertecarditello@gmail.com.

Dettagli
  • Inizio
    Novembre 27, 2021 6:00 pm
  • Fine
    Novembre 27, 2021 7:30 pm
  • Status
    Terminato
Cerca Evento