“Napoli Liberty. “N’aria ‘e primmavera”: visita guidata

Con Locus Iste appuntamento domenica 18 ottobre

L’Associazione culturale Locus Iste propone una visita guidata che ha l’intento di raccontare il breve eppure profondo mutamento artistico e sociale che a fine ‘800 caratterizzò l’Europa e l’Italia. Con più di settanta opere, tra dipinti, sculture, gioielli e manifatture varie, la mostra in oggetto vuole mettere in luce il rapporto tra la città di Napoli e l’Art Nouveau nel periodo che va dal 1889 al 1915.

Vedremo come la diffusione dello stile floreale abbia determinato un rinnovamento non soltanto nelle arti cosiddette maggiori come la pittura e la scultura, ma anche in quelle applicate con specifico riferimento a mobili, oggetti d’arredo, oreficeria, grafica, nell’urbanistica e nell’edilizia. Una vera ventata di giovinezza, proprio “n’ aria ‘e primmavera” come quella che soffia nei popolarissimi versi della lirica Marzo (1898) di Salvatore Di Giacomo.

L’appuntamento è per domenica 18 ottobre, all’esterno di Palazzo Zevallos Stigliano, via Toledo 185.

Su richiesta degli organizzatori, la visita guidata avrà una durata tassativa di 75 minuti e prevederà un numero ristrettissimo di partecipanti. La prenotazione è obbligatoria. Le disdette dovranno avvenire entro due giorni dall’evento per dare possibilità ad altri di partecipare.

Prenotazioni: 3472374210 oppure locusisteinfo@gmail.com.

Le informazioni complete di tutte le visite guidate sono sul sito www.locusisteblog.wordpress.com.

Dettagli
Cerca Evento