Colori e sapori del nostro Vulcano

Visita guidata all’azienda Cantina del Vesuvio, degustazione e conferenza spettacolarizzata


Sabato 26 Settembre, una speciale visita guidata presso l’Azienda Vinicola Cantina del Vesuvio. Un tour in compagnia de L’Arte nel tempo, con visione di panorami a volo d’uccello sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio.

Seguirà un’esplosione di sapori, sul palato degli avventori, in una pergola aperta tra i vigneti, a base di prodotti tipici dell’area vesuviana (degustazione vini illustrata a cura del sommelier Yuri Buono): degustazione vino Vesuvio Lacryma Christi Bianco DOC, antipasto di salumi e formaggi, degustazione vino Vesuvio Lacryma Christi Rosato DOC, spaghetti pomodorini del piennolo e basilico, degustazione vino Vesuvio Lacryma Christi Rosso DOC, degustazione acquavite di albicocche del Vesuvio, qualità Pellecchiella.

Conferenza spettacolarizzata dedicata all’eruzione del Vesuvio del 79 d. C.La conferenza spettacolarizzata si svolgerà nel corso della degustazione all’aperto. L’eruzione che distrusse Pompei sarà rivissuta “dal vivo” grazie a riprese video di eruzioni “pliniane” avvenute in giro per il mondo. Gli ospiti assisteranno pertanto a un vero e proprio spettacolo scientifico arricchito, sia con la possibilità di visionare i prodotti vulcanici che si abbatterono su Pompei, sia con la possibilità di ricreare e osservare, con facili e coinvolgenti esperimenti, i meccanismi chimico-fisici alla base dell’eruzione. Un “narratore” descriverà le varie fasi dell’eruzione interagendo con gli ospiti e anticipando i contenuti dei video esplicativi organizzati in clip di due minuti. Grazie alle clip video sarà possibile “vedere” anche la sorte di alcuni abitanti di Pompei ripresi in contesti talvolta tragici, talvolta ironici e sdrammatizzanti pur nel corso del cataclisma in corso.


Il costo è di 25 euro a persona, prenotazione obbligatoria.
Evento svolto in collaborazione con: Il Portale dei Parchi srl
(Via Capodivilla 15, Sant’Anastasia NA).
Per informazioni e prenotazioni 3409543337 (Antonio) oppure scrivere una mail a larteneltempo1@gmail.com.

Dettagli
Cerca Evento