La focaccia dell’orto: sorridere in cucina

Un mix di verdure e un bruchetto felice per scacciare la malinconia

Quanto può essere difficile in certi periodi, pensare in positivo? Le nostra vita è stata stravolta e le nostre giornate sono un continuo riprogrammare. Eppure in questo mare magnum di incertezze, è possibile riuscire a sorridere, dedicandoci magari alle nostre passioni.

È esattamente questo il messaggio che arriva da Rosanna Di Nuzzo, originaria di Maddaloni (Caserta) che ha postato sui social network, la sua simpatica focaccia dell’orto insieme all’amico bruco. “Cucinare per me è terapeutico, non sono una professionista ma mi distrae dandomi la giusta carica e qualche soddisfazione. Amo le tradizioni, i sapori e gli odori” – è quanto scrive sul suo profilo Instagram.

Cosa aspettate quindi? Che siano fresche o congelate le vostre verdure, date un tocco di colore ai vostri giorni.

Eccovi la ricetta completa della focaccia:

Ingredienti

700gr farina
300ml di acqua
mezzo bicchiere di latte
2 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato pecorino
10gr.di sale
1 tazzina di olio evo
2 patate lesse schiacciate (oppure 3 cucchiai di purè di patate sciolto con acqua)
mezzo panetto di lievito 1 cucchiaino di miele

Procedimento

In una ciotola capiente sciogliere il lievito nel latte tiepido e miele, aggiungere l’acqua, la farina, il formaggio grattugiato, il purè di patate e impastare con una spatola. Successivamente aggiungere sale e olio, l’impasto deve risultare morbido e appiccicoso, eventualmente potete aggiungere acqua. Bisogna riprendere l’impasto x 3 volte ogni 15 minuti aiutandovi con una spatola. Dopodiché Lasciate lievitare x altre 4/5 ore. Successivamente disporre l’impasto in una teglia foderata da carta da forno e unta con olio evo. Stendete la focaccia con le mani e ungete con un pennello la superficie con mezza tazzina di acqua e olio. Decoratela con verdure che più vi aggradano. Io ho decorato la focaccia con: asparagi, zucchine, pomodorini, granella di pistacchio, olive nere ,cipolla di Tropea. Dopodiché fatela lievitare con le verdure ancora x un altra ora. Successivamente In forno preriscaldato a 200 gradi per 30minuti circa.

Buon appetito, con il sorriso!

Dettagli
  • Status
  • Categoria
Cerca Evento